Anello amuleto – Dogon C014A003

90

Anello amuleto – Dogon. Gli anelli amuleto sono soprattutto realizzati in lega bronzea. Solitamente, alla sommità di questi anelli, vi è una rappresentazione naturalistica, che può comprendere animali come coccodrilli, serpenti, camaleonte, cavalli. L’anello ha la funzione di sprigionare l’energia dell’animale rappresentato, respingendo ed esorcizzando malefici o malattie.

I Dogon sono uno dei pochi popoli africani a detenere i documenti della più antica civiltà nera finora conosciuta. Isolata nella regione delle rupi di Biandraga, vicino alla grande curva del basso Niger, fino a pochi decenni fa la popolazione è rimasta incontaminata, a causa dell’accesso alla zona, risultato difficile per secoli.  L’arte dei Dogon si applica ad ogni oggetto, da quello più semplice fino a quelli per gli atti sociali più importanti. Poche opere dell’arte africana rivelano una tale nudità formale, una tale severità d’aspetto, in contrasto con un’innegabile ricchezza di significato.
Nelle statue Dogon ogni tratto semplicemente descrittivo è escluso. La testa e il tronco, dai contorni angolari, si contrappongono a superfici piane e curve; queste ultime portano tracce di segni delicati, che evocano elementi del viso e del corpo.

Disponibile!

COD: C014A003 Categoria: Tag:

Informazioni aggiuntive

Peso 0.035 kg
Dimensioni 2.7 × 1 × 6.8 cm
Nazione

Mali

Gruppo etnico

Dogon